ANDROID 8.0 OREO ON SAMSUNG J7 2016 J710 EXYNOS 7870

Dopo la ROM ufficiale Android Nougat 7.0 per il Samsung J7 2016 J710, è giunto il momento di provare Android Oreo 8.0. Le rom elencate non sono quelle ufficiali, tuttavia sono derivate principalmente dalla AOSP e LineageOs. Vediamo cosa ci serve…

TARGET

  • Samsung Galaxy J7 2016 (serie J7xx con CPU Exynos 7870) – j7elte
    • Modelli che dovrebbero funzionare : J710F/FN/GN/MN/K
    • Android 7.0 Stock (download)
    • Nota : verificate di non avere il modello con CPU SnapDragon altrimenti non potete farci nulla 

FILES PACKAGE

ROMS

  • ANDROID 8.1.0 OREO – CRDROID 4.5 OFFICIAL – LineageOS Based
    • LINK DIRETTI
    •  AVVERTENZE
    • PLAYSTORE
      • Già installato, non serve flashare i Gapps
    • ROOT
      • Senza Magisk
        • Andare su Configurazioni
        • System
        • Developer Options
        • Accesso di Root
          • Abilitate l’accesso al Root
      • Con Magisk
        • Flashare Magisk dalla TWRP (dopo il primo avvio del sistema)
    • KERNEL
      • Si funziona il Kernel Oxygen (vedi istruzioni più sotto)
    • ADAWAY
      • Integrato nella ROM, andate sulle configurazioni
    • DEVELOPER MODE
      • Andate in Informazioni del telefono
      • Tappate 10 volte su Numero Build
    • SCREEN RECORDER
      • L’unico funzionante fin’ora è Mobizen Screen Recorder che fa la configurazione automatica.
    • PROBLEMI RISCONTRATI
      • Registrazione Video non funziona bene (Usare Footej camera App)
      • Il volume del microfono è basso
      • La luminosità del display è molto alta anche al minimo
      • Scalda leggermente di più
      • Problemi con il microfono auricolare e in registrazione (volume basso)

KERNEL

  • OXYGEN KERNEL
  • INSTALLARE IL KERNEL
    • Flashate il Kernel da TWRP
    • Installate l’app di Oxygen Kernel (Kernel Adiutor)per gestirlo nella vostra ROM
      • Vi verrà chiesto durante in flashing di installare anche l’APP di gestione del Kernel
        • OXYGEN CONTROL APP (confermare con Volume Su)
        • SPECTRUM MANAGER (negare con Volume Giu)
        • WIREGUARD VPN APP (confermare con Volume Su)

TWRP

ODIN

INSTALLAZIONE

  • Assicuratevi di aver installato Android Nougat 7.0 sul vostro telefono
  • Abilitate Developer Mode cliccando 10 volte su Kernel/Build nella sezione Info
  • Abilitate OEM Unlock e Usb Debug dal menù Developer
  • Scaricate TWRP per il vostro telefono (Versione funzionante 3.2.1.0)
  • Scaricate Odin ed eseguitelo in modalità amministratore
    • Disabilitate Auto-Reboot
    • Aggiungete ad AP : recovery.img del TWRP
    • Flashate la recovery
    • Rimuovete la batteria ed il cavo quando ha finito
    • Rimettete la batteria
    • Accedete direttamente alla recovery TWRP con Volume Su + Home + Power
  • Eseguite un Backup
    • Entrate in Backup
    • Selezionate System, Data, EFS, Modem, Boot
    • Se non riuscite a fare un Backup da TWRP, provate ad andare su Mount e montate System. Poi copiate i file a mano nel PC.
    • E’ consigliabile copiare l’intero storage in un’altra posizione a mano per il successivo ripristino solo delle foto o altre piccole cose
  • Eseguite un WIPE –> Wipe cache, system, & data (basta lo swipe sullo schermo)
  •       
    • Su questa periferica TWRP ha problemi a riconoscere lo storage interno del telefono. Questo è dovuto al fatto che i dati sono cryptati da Samsung. Per fare installazioni e modifiche la maggior parte delle volte bisogna :
      • Eseguire un Format Data (perdete tutti i dati)
      • Staccare la batteria
      • Riavviare subito in TWRP (probabilmente non vedrà la dimensione della memoria interna, segnata come 0, però sarà disponibile per copiare i dati).
  • Collegate il telefono al pc
  • Mettete la ROM e i Gapps sul telefono
  • Flashate la Rom
  • Flashate i Gapps
  • Riavviate
  • Ritornate in TWRP
  • Flashate un eventuale Custom Kernel e Magisk

SUGGERIMENTO RAPIDO D’INSTALLAZIONE

  1. Backup Completo Manuale dei dati
  2. Flashare TWRP 3.2.1.0 da Odin
  3. Entrare in TWRP
    • Backup di System, Boot, Modem e EFS
    • Wipe — > Format Data
      • Togliere la batteria
  4. Entrare in TWRP
  5. Wipe –> Full Wipe
  6. Install –> CRDROID
  7. Riavvio
  8. Configurare CRDroid ed eventuali app
  9. Entrare in TWRP
    1. Backup della configurazione funzionante
    2. Install –> Magisk
    3. Riavvio
  10. Configurare Magisk
  11. Entrare in TWRP
    1. Backup della configurazione funzionante
    2. Install –> Custom Kernel
    3. Riavvio
  12. Installare l’app del Kernel

ROOT

PROBLEMI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *