ANDROID 8.0 OREO ON SAMSUNG J7 2016 J710 EXYNOS 7870

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Dopo la ROM ufficiale Android Nougat 7.0 per il Samsung J7 2016 J710, è giunto il momento di provare Android Oreo 8.0. Le rom elencate non sono quelle ufficiali, tuttavia sono derivate principalmente dalla AOSP e LineageOs. Vediamo cosa ci serve…

TARGET

  • Samsung Galaxy J7 2016 (serie J7xx con CPU Exynos 7870) – j7elte
    • Modelli che dovrebbero funzionare : J710F/FN/GN/MN/K
    • Android 7.0 Stock (download)
    • Nota : verificate di non avere il modello con CPU SnapDragon altrimenti non potete farci nulla 

FILES PACKAGE

ROMS

  • ANDROID 8.1.0 OREO – CRDROID 4.5 OFFICIAL – LineageOS Based
    • LINK DIRETTI
    •  AVVERTENZE
    • PLAYSTORE
      • Già installato, non serve flashare i Gapps
    • ROOT
      • Senza Magisk
        • Andare su Configurazioni
        • System
        • Developer Options
        • Accesso di Root
          • Abilitate l’accesso al Root
      • Con Magisk
        • Flashare Magisk dalla TWRP (dopo il primo avvio del sistema)
    • KERNEL
      • Si funziona il Kernel Oxygen (vedi istruzioni più sotto)
    • ADAWAY
      • Integrato nella ROM, andate sulle configurazioni
    • DEVELOPER MODE
      • Andate in Informazioni del telefono
      • Tappate 10 volte su Numero Build
    • SCREEN RECORDER
      • L’unico funzionante fin’ora è Mobizen Screen Recorder che fa la configurazione automatica.
    • PROBLEMI RISCONTRATI
      • Registrazione Video non funziona bene
      • Il volume del microfono è basso
      • La luminosità del display è molto alta anche al minimo
      • Scalda di più

 

 

KERNEL

  • OXYGEN KERNEL
  • INSTALLARE IL KERNEL
    • Flashate il Kernel da TWRP
    • Installate l’app di Oxygen Kernel (Kernel Adiutor)per gestirlo nella vostra ROM
      • Vi verrà chiesto durante in flashing di installare anche l’APP di gestione del Kernel
        • OXYGEN CONTROL APP (confermare con Volume Su)
        • SPECTRUM MANAGER (negare con Volume Giu)
        • WIREGUARD VPN APP (confermare con Volume Su)

TWRP

ODIN

INSTALLAZIONE

  • Assicuratevi di aver installato Android Nougat 7.0 sul vostro telefono
  • Abilitate Developer Mode cliccando 10 volte su Kernel/Build nella sezione Info
  • Abilitate OEM Unlock e Usb Debug dal menù Developer
  • Scaricate TWRP per il vostro telefono (Versione funzionante 3.2.1.0)
  • Scaricate Odin ed eseguitelo in modalità amministratore
    • Disabilitate Auto-Reboot
    • Aggiungete ad AP : recovery.img del TWRP
    • Flashate la recovery
    • Rimuovete la batteria ed il cavo quando ha finito
    • Rimettete la batteria
    • Accedete direttamente alla recovery TWRP con Volume Su + Home + Power
  • Eseguite un Backup
    • Entrate in Backup
    • Selezionate System, Data, EFS, Modem, Boot
    • Se non riuscite a fare un Backup da TWRP, provate ad andare su Mount e montate System. Poi copiate i file a mano nel PC.
    • E’ consigliabile copiare l’intero storage in un’altra posizione a mano per il successivo ripristino solo delle foto o altre piccole cose
  • Eseguite un WIPE –> Wipe cache, system, & data (basta lo swipe sullo schermo)
  •       
    • Su questa periferica TWRP ha problemi a riconoscere lo storage interno del telefono. Questo è dovuto al fatto che i dati sono cryptati da Samsung. Per fare installazioni e modifiche la maggior parte delle volte bisogna :
      • Eseguire un Format Data (perdete tutti i dati)
      • Staccare la batteria
      • Riavviare subito in TWRP (probabilmente non vedrà la dimensione della memoria interna, segnata come 0, però sarà disponibile per copiare i dati).
  • Collegate il telefono al pc
  • Mettete la ROM e i Gapps sul telefono
  • Flashate la Rom
  • Flashate i Gapps
  • Riavviate
  • Ritornate in TWRP
  • Flashate un eventuale Custom Kernel e Magisk

SUGGERIMENTO RAPIDO D’INSTALLAZIONE

  1. Backup Completo Manuale dei dati
  2. Flashare TWRP 3.2.1.0 da Odin
  3. Entrare in TWRP
    • Backup di System, Boot, Modem e EFS
    • Wipe — > Format Data
      • Togliere la batteria
  4. Entrare in TWRP
  5. Wipe –> Full Wipe
  6. Install –> CRDROID
  7. Riavvio
  8. Configurare CRDroid ed eventuali app
  9. Entrare in TWRP
    1. Backup della configurazione funzionante
    2. Install –> Magisk
    3. Riavvio
  10. Configurare Magisk
  11. Entrare in TWRP
    1. Backup della configurazione funzionante
    2. Install –> Custom Kernel
    3. Riavvio
  12. Installare l’app del Kernel

ROOT

PROBLEMI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *