SOSTITUIRE RAM E HDD LENOVO THINKPAD 100-14IBY

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

In questa guida vediamo come sostituire la RAM e l’HDD da un portatile che non ha il classico sportellino di manutenzione : LENOVO THINKPAD 100-14IBY

    • Strumenti necessari
      • Un cacciavite
      • Una spatolina fina
    • Rimuovete tutte le viti sotto (sono tutte uguali, tranne due che hanno un filetto diverso, quelle agli angoli del monitor)
    • Rimuovete la tastiera
      • Con una piccola spatolina oppure una carta rigida (bancomat / codice fiscale / porta SIM) premete sui ganci della tastiera in prossimità della parte alta.
        • La tastiera è tenuta da questi punti segnati in foto
        • Attenzione : alcuni angoli sottostanti la tastiera potrebbero essere leggermente ancorati con il biadesivo, non tirate troppo, si potrebbe rovinare il fondo della tastiera (nel mio caso era l’angolo in alto a destra e l’angolo in basso a sinistra)
        • Attenzione anche a non tagliare il cavo della tastiera, in basso a SX
    • Togliete le tre viti sotto la tastiera
    • Togliete il fondo del portatile
      • Fate leggermente leva dal lato davanti sotto i 3 led di accensione e scorrete verso destra.
    • Ora potete smontare la RAM e sostituirla
      • Nota : Questo PC monta un solo SLOT per la ram, quindi dovrete trovarne una compatibile con le seguenti specifiche
          • UNBUFFERED-NON ECC
          • 12800S – 1600MHZ
          • 204 PIN
          • PC3L (ram a basso voltaggio) (caratteristica indispensabile)
    • Volendo potete anche cambiare l’HDD con un SDD, lo smontaggio è semplice ed immediato
  • Rimontate tutto seguendo la procedura contraria
    • Chiudete il coperchio sotto
    • Avvitate le tre viti da sopra la zona della tastiera
    • Montate la tastiera facendo pressione nei punti laterali segnati nella foto
    • Avvitate le viti sotto il portatile
  • Accendete e godetevi il portatile con una nuova vita e nuove prestazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *