Come regolare la sensibilità del TouchScreen su Android

CHOOSE LANGUAGE / SCEGLI LINGUA

Se riparate telefoni, smartphone o tablet, sopratutto cinesi, vi sarete accorti che spesso capita di avere problemi con i touchscreen. Nella maggior parte delle volte non rispondono velocemente come le controparti di marca. In questa guida vi spiegherò due metodi rapidi per aumentare i tempi di risposta dei touch screen per i sistemi Android.
COSA FAREMO

  • STEP 1: Installeremo Android Tweaker 2 e regoleremo la sensibiità
  • STEP 2 : Installeremo No-Frill Cpu e aumenteremo leggermente la velocità della CPU

LEVELLO DI DIFFICOLTA’ : Facile
CONOSCENZE RICHIESTE : Come installare programmi
KEY OF 100% SUCCESS : Dovete avere i permessi di Root

FILES RICHIESTI

AVVISO Ricordate che fare questi tipi di esperimenti potrebbe bloccare la vostra periferica. Agite con cautela! 

INIZIAMO

  • STEP 1: Android Tweaker 2
    Installate Android Tweaker 2 ed eseguitelo
  • Date i permessi legali
  • Entrate in System Tweaker
    Android Tweaker 2
  • Entrate in Performance
  • Nelle tabs UI Performance e scrolling abilitate tutto e portate tutto al massimo.
    USB Debug flag
  • STEP 2: No-Cpu Frill
    Installate No-Cpu Frill
  • Impostate una Freq.Minima appena superiore al minimo (a vostro piacimento, ricordando che più su si va, più consuma batteria)
    USB Debug flag
  • Impostate come Governor : “Performance”
  • Spuntate : “Applica all’Avvio”
    USB Debug flag
  • Applicate e riavviate

   Ora, se tutto è andato come dovrebbe, dovreste avere un device leggermente più rapido e performante.
Buon divertimento!

Ti è piaciuto? Lascia un commento qui sotto oppure condivi l’articolo su Facebook!

4 commenti su “Come regolare la sensibilità del TouchScreen su Android

  1. Buongiorno, più che commento vorrei avere un info precisa se tutto ciò riportato sopra, cioè aumentare la sensibilità del touch screen per Android va bene anche per il Wiko Pulp, regalatomi, ma con un touch screen davvero scadente, poichè non ha (molta) sensibilità nella digitazione; prima avevo l’Asus Zenfone 2 Laser, ove bastava quasi solo sfiorare il touch screen per digitare in maniera precisa e rapida.
    Nel caso potreste indicarmi modalità o app per ovviare al problema col Wiko Pulp?
    Grazie per la cortese risposta.
    Marius

    1. Buongiorno, scusi il ritardo. Mi era sfuggito il commento. Purtroppo molti Tablet e Smartphone Cinesi hanno dei Touch che non rispondono bene.
      Per esperienza personale questo dipende dalla “risoluzione” del touch, ma anche dall’IC Chip che gestisce le chiamate. Alcuni probabilmente sono installati male e hanno difetti di “sensibilità”.
      Infine c’è anche il problema di “qualità” del prodotto. Ho acquistato 4 Tablet uguali, 2 di questi hanno il touch che funziona in modo tremendo e gli altri due discretamente bene.

      Il mio consiglio è di acquistare Tablet e Smartphone che “almeno” montino schermi / touch di marca (tipo LG o Apple).

      Oltre a questo l’applicazione consigliata nell’articolo e la regolazione della CPU è il massimo (per quanto ne so) che si possa fare…

  2. Nn mi fa entrare in System Tweaker mi dice che devo fare un certo Root e poi posso cliccare su informazioni o cancella.
    Naturalmente clicco su informazioni ed in automatico sempre tenendo come prima pagina di navigazione quella della app che hai consigliato, be mi manda a vedere vari video di you tube su come fare questo Root ma nn ci capisco nulla xche è in inglese e poi spiega come fare i Root con altre applicazioni e nn con questa che dici tu…
    Inoltre appena apro la tua applicazione le prime tre scritte (STATO ROOT, STATO BUSYBOX, E STATO MOUTH) me li da con una x rossa invece che con la v verde come a te probabilmente vanno sbloccate queste 3 icone prima di poter entrare a fare tutte le altre operazioni che hai descritto tu x la calibrazione del touch…. Per favore se riesci spiegami meglio come faccio a sbloccare il Root e quello che c’è da sbloccare prima di eseguire l altra operazione che hai detto tu e che hai fatto vedere nel forum graxie

    1. Ciao, purtroppo il ROOT va eseguito a seconda del modello di telefono / tablet. Ogni versione è differente, anche se il principio di fondo è uguale per tutti.
      Inoltre se non si ha una certa esperienza si potrebbe rischiare di “bloccare” il telefono / tablet.

      Se non hai nulla da perdere, prova dirmi il modello al quale vorresti abilitare il Root.
      (scusa il ritardo della risposta ho una miriade di spam)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *